Author: Ilaria (Ilaria Martinelli)

Home » Archives for Ilaria
Norður + Cose e Persone = pecore islandesi solidali
Articolo

Norður + Cose e Persone = pecore islandesi solidali

Dalla comparsa del COVID-19 abbiamo attraversato un periodo pieno di difficoltà. Abbiamo perso tutti qualcosa. Chi più, chi meno. Abbiamo imparato che tante cose date per scontate, così scontate non sono. Anche per questo ho pensato di farci un regalo. Dico “farci” perché questo, di fatto, è un regalo a tutti i coinvolti. A noi,...

Volpi artiche in Islanda
Articolo

Volpi artiche in Islanda

Dimenticate i cavalli e le pecore. Le regine qui sono loro. Piccole, incredibilmente robuste, capaci di resistere a condizioni che risulterebbero ostiche anche per Bear Grylls. Inchiniamoci alle sovrane del suolo: le volpi artiche in Islanda! Le prime e le più “specializzate” Le volpi artiche sono state il primo mammifero a popolare l’Islanda e ad...

Le “palle di merda” del Mývatn
Articolo

Le “palle di merda” del Mývatn

Sì, avete letto bene. Ho scritto “palle di merda“. E no, non sto parlando di vere feci ma delle regine delle alghe del Mývatn: le Aegagropila linnaei (conosciute come Cladophore o Marimo). In Islanda prendono il curioso nome di Kúluskítur (kúla = palla-sfera / skítur = merda). Perché? Beh. Provate a pescare in un lago del...

Non perdetevi il mercatino delle pulci di Reykjavík: il Kolaportið!
Articolo

Non perdetevi il mercatino delle pulci di Reykjavík: il Kolaportið!

Vi piace girare per mercati e frugare tra pile di oggetti per trovare quello che fa per voi? Amerete il mercatino delle pulci di Reykjavík: il Kolaportið! È il posto perfetto per trovare oggetti unici! Dov’è e quando apre? Questo sorprendente e grande mercatino è situato nell’area del porto vecchio della capitale. È decisamente in...

L’Islanda e la luna
Articolo

L’Islanda e la luna

Cosa hanno in comune l’Islanda e la luna? Io sulla luna non ci sono mai stata ma l’Islanda, ormai, un pochettino la conosco. Ha fatto crescere in me emozioni con la stessa naturalezza con la quale la luna innalza i mari. Haruki Murakami scrisse: “Una solitudine pura e una pace profonda. Le cose migliori che...

Le balene in Islanda: quali e dove?
Articolo

Le balene in Islanda: quali e dove?

Magari non le vedi ma lo sai che sono lì, maestose e affascinanti. Solcano i mari con una grazia che difficilmente penseresti propria di una creatura così grande. Quando meno te lo aspetti vedi un soffio, o se c’è poco rumore attorno lo senti. Forte e chiaro. Lo sguardo insiste sul punto dal quale hai...

L’iconico maglione islandese: la lopapeysa!
Articolo

L’iconico maglione islandese: la lopapeysa!

Quando si parla di Islanda è sempre lì. Come il prezzemolo. Infesta i profili degli instagrammer islandofili al pari degli impermeabili gialli ma questo maglione islandese non è solo un’icona. La lopapeysa non è l’ennesimo pezzo di abbigliamento inutile ma fico a vedersi. Dopo l’uscita dell’articolo sui migliori souvenir da comprare in Islanda mi avete...

Il curioso animale più longevo d’Islanda
Articolo

Il curioso animale più longevo d’Islanda

Quando chiedo “secondo voi qual è l’animale più longevo d’Islanda?” tutti pensano ai cavalli o alle balene. Una volta mi hanno risposto “l’orso polare!”. Prima di tutto: in Islanda non ci sono orsi polari. Qualcuno di loro è arrivato a bordo di un iceberg ma ha fatto una brutta fine (sono stati tutti soppressi). Secondariamente:...

Birra islandese: proibizionismo e rinascita
Articolo

Birra islandese: proibizionismo e rinascita

“Una pinta di birra è un pasto da re”, diceva il buon Shakespeare. E aveva ragione! Potrete arricchire il vostro viaggio con della deliziosa birra islandese ma prima lasciate che vi racconti qualche curiosità! La bionda illegale Sebbene la birra sia stata bevuta in Islanda sin dai tempi dei primi coloni, con un referendum del...

Bókin: la libreria più magica di Reykjavík
Articolo

Bókin: la libreria più magica di Reykjavík

L’ho scoperta per caso. Non l’ho più mollata! Di cosa parlo? Di Bókin (significa “Il libro”): la libreria più magica di Reykjavík. La prima volta non si scorda mai La prima volta che misi piede da Bókin mi sentii come Harry Potter in Diagon Alley. Gli occhi così pieni di meraviglia da non riuscire neppure...